Bando regionale per la concessione dei benefici del diritto allo studio: borse di studio e contributi per i libri di testo per l'anno scolastico 2022/2023

Contenuto


Grazie al bando regionale per la concessione dei benefici del diritto allo studio all’inizio di ogni anno scolastico è possibile, attraverso l’applicativo predisposto dall’Azienda regionale per il diritto agli studi ER.GO, presentare domanda per borse di studio e contributi per i libri di testo.

Criteri e modalità per la concessione benefici per il diritto allo studio - A. S. 2022/2023

La Giunta regionale Emilia-Romagna ha approvato la deliberazione n. 1114/2022 contenente i criteri e le modalità per la concessione di borse di studio e contributi per i libri di testo per l'anno scolastico 2022/2023.

Destinatari degli interventi e requisiti di ammissibilità

Possono essere ammessi al beneficio gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e di secondo grado. È confermato il limite di età di 24 anni per l’accesso al beneficio, fatti salvi i casi in cui gli studenti siano disabili ai sensi della L. 104/92. Il requisito economico di accesso ai benefici prevede 2 fasce Isee: - Fascia 1: Isee da € 0 a € 10.632,94 - Fascia 2: Isee da € 10.632,95 a € 15.748,78.

Modalità e termine per la presentazione della domanda

DAL 5 SETTEMBRE AL 26 OTTOBRE 2022 FINO ALLE ORE 18:00 si possono presentare le domande esclusivamente online all'indirizzo: https://scuola.er-go.it/

L’accesso può essere effettuato solamente tramite l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di identità digitale) e la CIE (Carta d’identità elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi).


Tutte le informazioni sul sito ER Scuola: http://scuola.regione.emilia-romagna.it/

Ultimo aggiornamento

6 Settembre 2022, 15:08