testata per la stampa della pagina

S.C.I.A.

 
 

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ (S.C.I.A.)

In materia edilizia la Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) è obbligatoria per gli interventi edilizi elencati dall'art. 13 della L.R. 15/2013.

La SCIA per interventi edilizi può essere presentata dal proprietario dell'immobile o da avente titolo in base a valido negozio giuridico (es.: delega, procura, mandato da parte del proprietario).
Il procedimento che regola la SCIA è normato dall'art. 14 della L.R. 15/2013.
Nei casi previsti, la presentazione della SCIA è subordinata al pagamento del contributo di costruzione (oneri di urbanizzazione, costo di costruzione, contributo +D+S) secondo le modalità stabilite dal Comune. In caso di ritardo odi omesso versamento del contributo di costruzione si applicano le sanzioni dicui all'art. 20 della LR n. 23/2004.
In mancanza della documentazione necessaria la SCIA è inammissibile.
 


Modulistica

Modulistica Regionale Unificata.
 
 (72.15 KB)FRONTESPIZIO SCIA (72.15 KB).
 (459.32 KB)Procura per corrispondenza via PEC (459.32 KB).

ONERI

 
 (856.43 KB)Autocalcolo per Residenza (856.43 KB).
 (847.77 KB)Autocalcolo per Artigianale (847.77 KB).
 (953.06 KB)Autocalcolo per Commerciale - Direzionale - Turistico (953.06 KB).
 (667.4 KB)Autocalcolo per Sanatorie minori (667.4 KB).
 (436.77 KB)Intervento gratuito (436.77 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito