1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Assegnati i fondi per i servizi socio-assistenziali delegati all'Azienda USL Rimini

 
 

Le norme regionali che disciplinano gli interventi degli enti locali nel sociale danno la possibilità ai comuni di stipulare con le aziende sanitarie locali apposite convenzioni al fine di delegare ad esse la gestione di specifiche attività o servizi socio-assistenziali destinati alle fasce più deboli della popolazione, quali ad esempio anziani non autosufficienti o persone con handicap.
Anche il Comune di Coriano si è avvalso di questa opportunità, che consente una migliore erogazione delle prestazioni sociali per i più bisognosi, e ha stipulato con l'Azienda USL di Rimini una Convenzione per gli anni 2010 e 2011 che ha individuato l'insieme degli interventi da svolgere. In base a tale atto, il Comune si impegna a liquidare all'AUSL le spese sostenute per le attività concordate in base ad un pre-consuntivo di spesa dell'esercizio corrente con la proiezione dei costi fino alla fine dell'anno solare presentato da quest'ultima.
Per l'anno 2011 il costo complessivo è stato quantificato in € 200.000,00 ed è stato messo a disposizione del Responsabile dell'Area Servizi al Cittadino con il Decreto n. 235 del 06/12/2011 per il pagamento delle prestazioni già effettuate. Si tratta di uno sforzo economico non indifferente per il nostro Ente, che testimonia la volontà di venire incontro alle esigenze di chi ha più bisogno, nonostante le difficoltà finanziarie del Comune emerse nell'attuale gestione commissariale.